Abarth Race Days: buon esordio in pista per Claudio Chiappucci

Il campione di ciclismo Claudio Chiappucci ha esordito al volante dell’Abarth 500 Assetto Corse in una gara in circuito disputando il Racing Show, organizzato nell’ambito dell’Abarth Race Days, grande raduno internazionale che ha richiamato sul circuito di Varano de’ Melegari (Parma) migliaia di appassionati del marchio dello Scorpione.

Nella manche odierna – vinta come da pronostico da Alex Campani, giovane protagonista del Trofeo Abarth 500 Selenia, davanti al sedicenne Jonathan Giacon – Chiappucci si è piazzato ottavo. Tra i suoi avversari anche Arturo Merzario, campione che ha vinto i suoi primi campionati negli anni Sessanta con le Abarth 1000, che ha chiuso al quarto posto. Ottimo risultato per Jimmy Ghione, inviato di “Striscia la Notizia”, salito sul terzo gradino del podio. Guido Meda, voce del Motomondiale, ha invece ottenuto la 7° posizione.

Domani (domenica 19) la rivincita tra gli stessi protagonisti, sempre nell’ambito dell’Abarth Race Days, che prosegue con le esibizioni di piloti e collaudatori con le Abarth 500 Assetto Corse, Abarth 500 Rally e Abarth Grande Punto S2000, oltre che con le gare con micro-pista, videogiochi e altre iniziative rivolte agli appassionati.

Nel 35° Rally del Salento, quinta prova del Campionato Italiano Rally, Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi su Abarth Grande Punto S2000, hanno ottenuto il 4° posto assoluto, risultato che gli consente di conservare la seconda posizione nella classifica della serie tricolore.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •