Kit esseesse: l’ufficialità

Sul Blog ufficiale Abarth abbiamo avuto l’ufficialità della presentazione del kit esseesse per 500 Abarth all’ormai imminente Salone di Parigi.
Come da tradizione Abarth, il kit esseesse è contenuto in una cassa di legno e può essere venduto e installato esclusivamente dalla rete ufficiale di preparatori Abarth. Il kit consente di raggiungere una potenza massima di 160 CV a 5750 giri e, in modalità Sport, una coppia massima di 230 Nm a 3000 giri. La velocità massima è di 211 km/h e l’accelerazione da 0-100 km/h avviene in 7,4 secondi.

Le prime indiscrezioni sulla composizione del kit parlano di freni a disco anteriori forati e ventilati (284 x 22 mm), freni a disco posteriori forati (240 x 11 mm), molle ribassate, cerchi in lega Abarth “esseesse” 7″ x 17″ ET35 verniciati in colore bianco o titanio abbinati a pneumatici 205/40 ZR 17 Pirelli PZero.
Completano il kit lo specifico filtro aria BMC e i rilevatori della pressione dei pneumatici.

 

Il modello più spinto rimane la Assetto Corse, dove i CV diventano 200 e l’allestimento è completato da carreggiate allargate, cerchi ultraleggeri racing da 17″ di colore bianco, assetto ribassato e specchietti da competizione.

Disponibile nel solo grigio pastello con bande laterali Abarth di colore rosso, la Assetto Corse presenta sul frontale un paraurti allargato completo di spoiler. Sul cofano motore, oltre ai ganci, si trovano due prese d’aria in carbonio che ospitano lo Scorpione, mentre la parte posteriore della vettura è caratterizzata dallo spoiler bianco. Dentro compare il roll-bar omologato per le competizioni ed un abitacolo quasi completamente “svuotato” che ha consentito un risparmio di peso di circa 120 kg. Il sedile anatomico, il volante racing e i pannelli porta in carbonio, rendono la 500 Abarth Assetto Corse una vera vettura da competizione che conserva tuttavia costi di gestione relativamente bassi.

Dal blog Abarth

  •  
  •  
  •  
  •  
  •