Home
Quale Abarth preferisci?
 
 
passioneABARTH.com
Motori Abarth per le monoposto del Campionato Italiano F4, la palestra per i futuri campioni dell'automobilismo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 20 Gennaio 2014 16:55

Abarth tiene fede alla sua storica vocazione di trampolino di lancio per i talenti del Motorsport, prendendo parte da protagonista al Campionato Italiano Formula 4, la nuova serie voluta dalla FIA (Federazione Internazionale dell'Automobilismo) per permettere ai piloti più giovani di fare esperienza su una monoposto.

Sui campi di gara piloti, team e pubblico del Campionato Italiano Formula 4  potranno vivere una 'Abarth experience' a 360 gradi. Tutte le monoposto  adottano  il motore 1.4 turbo t-Jet, da 160 CV, in linea con le  specifiche FIA: un motore derivato da quello  disponibile sulle 500 stradali e che utilizzano anche le Abarth 500 e 695 Assetto Corse impegnate nei Trofei Abarth Selenia.

Questa importante operazione, fortemente voluta dall'ACI-CSAI con il patrocinio della FIA, rientra perfettamente nella strategia della casa dello Scorpione, basata su una 'formula originale' fatta di rispetto della tradizione e dell'italianità, di elaborazione tecnica e prestazionale e di passione per le corse.

Una scelta che conferma anche la missione di 'democratizzazione delle corse' dell'Abarth, che dal 2009 ad oggi ha permesso a nuovi talenti di mettersi in luce: basti pensare che nella stagione 2013 sono stati oltre 150 i piloti impegnati in 50 gare in 5 diversi campionati e i primi 4 classificati dei trofei Abarth Selenia Europa e Italia erano tutti under 22.

La Formula 4 rappresenta il primo passo per i giovani talenti che vogliono intraprendere la carriera professionistica nel mondo dell'automobilismo sportivo.  Questa Formula offre, infatti, ai giovani piloti la possibilità di salire su una vera monoposto già all'età di 15 anni e di misurarsi in questa categoria con altri piloti in condizioni di assoluta parità tecnica, garantita, ad esempio, dalla sigillatura e dalla rotazione dei motori tra le vetture partecipanti.

A dimostrazione della vocazione formativa del programma, i giovani piloti saranno seguiti sui campi di gara da tutor, che insegneranno loro i segreti della guida sportiva pilotaggio seguendoli corsa dopo corsa in questo percorso verso il professionismo.

Il regolamento del Campionato Italiano Formula 4 prevede tre gare per ciascuno degli otto appuntamenti che si svolgeranno in circuiti molto tecnici, non solo italiani. L'inizio è fissato per il 4 maggio sull'impegnativa pista di Vallelunga e la conclusione per il 19 ottobre sul prestigioso circuito di Barcellona.

 
Torna la Cisitalia Abarth di Tazio Nuvolari PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 19 Maggio 2013 19:03

Torna alla vita l'auto con cui Tazio Nuvolari concluse la sua carriera sportiva. Era il 10 aprile 1950 quando il mantovano volante, allora 57enne, arrivò secondo assoluto, e primo nella categoria Sport 1100, nella cronoscalata Palermo-Monte Pellegrino. Lo fece a bordo di una Cisitalia Abarth 204 A spider. Ora questo pezzo di storia degli sport motoristici è stata completamente restaurato grazie alla tenacia di un cardiologo argentino, Sergio Lugo. Il recupero è stato presentato al Museo dell'Automobile di Torino.

Via Gazzetta.it

 
Trofeo Abarth Selenia Italia: pole di Anselmi sul circuito di Franciacorta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 19 Maggio 2013 19:01

Il giovane veneto Luca Anselmi, su Abarth 695 Assetto Corse, parte in pole position nella prima prova del Trofeo Abarth Selenia Italia, in programma domani (domenica 19 maggio) sul circuito di Franciacorta, in provincia di Brescia. Al suo fianco il bresciano Eric Scalvini, che ha preceduto il trentino Tobias Tauber e Maurizio Campani, migliore tra i Gentleman. Solo 6° il campione in carica, Alex Campani.

Prosegue così l'ottimo periodo di forma di Anselmi, che lo scorso fine settimana ha ottenuto un doppio successo nelle due gare del Trofeo Abarth Selenia Europa disputate sul circuito francese di Digione.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse miglior tempo di Emanuele Moncini, mentre in campo femminile buona prova della giovanissima Lucia Botta, all'esordio nel trofeo.

Le due gare del Trofeo Abarth Selenia Italia, che quest'anno assume anche la denominazione di Trofeo Nazionale Abarth Italia, si disputano domani (domenica 19 maggio) alle ore 8,50 e alle 14,40 e sono trasmesse da Sky Sport 3.

Prove di qualificazione circuito di Franciacorta: 1. Luca Anselmi in 1'20"387 alla media di 112,809 km orari; 2. Eric Scalvini a 0"330; 3. Tobias Tauber a 0"343; 4. Maurizio Campani a 0"444; 5. Jonathan Giacon a 0"453; 6. Alex Campani a 0"606: 7. "Gioga" a 1"521; 8. Michele Monetti a 2"087; 9. Emanuele Moncini (Abarth 500 Assetto Corse) a 2"216; 10. "Fischerman" a 2"398 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse).

 
Trofeo Abarth Selenia Italia a Franciacorta: Luca Anselmi primo leader PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 19 Maggio 2013 19:02

Il giovane veneto Luca Anselmi, su Abarth 695 Assetto Corse, è il primo leader del Trofeo Abarth Selenia Italia, il cui primo appuntamento si è disputato sul circuito bresciano di Franciacorta. Grazie al 4° posto in Gara1 e al successo nella seconda manche, Anselmi precede in classifica il trentino Tobias Tauber, il veneto Jonathan Giacon e il bresciano Eric Scalvini, vincitore della prima gara, ma costretto al ritiro nella seconda.

Ottimo periodo di forma per Anselmi, che nello scorso weekend aveva dominato le due gare del Trofeo Abarth Selenia Europe, corse a Digione, in Francia.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse doppio successo per Emanuele Moncini, che ha preceduto in entrambe le manche la giovanissima esordiente Lucia Botta. Per la ragazza cuneese questo era il debutto in una corsa automobilistica, dopo aver disputato diverse stagioni con i kart.

Gara 1 si è disputata sotto una fitta pioggia, con la partenza dietro la safety car. Al semaforo verde venivano rispettate le posizioni in griglia, con Anselmi davanti a Scalvini, Tauber, Maurizio Campani, Giacon e Alex Campani. Quest'ultimo era autore di una bella serie di sorpassi che lo portavano a raggiungere il 3° posto nel corso del 6° giro. Nella stessa tornata Anselmi incappava in un errore in staccata, che lo faceva retrocedere al 5° posto, lasciando via libera a Scalvini, che vinceva davanti ad Alex Campani, Tauber e Anselmi. Maurizio Campani, 5°, era primo tra i Gentleman.

Pista asciutta in Gara2, con Anselmi che partiva dalla pole mantenendo il comando. Alle sue spalle Giacon superava Tauber e Alex Campani il fratello Maurizio. Al secondo giro entravano ai box Scalvini, che si ritirava, e Alex Campani che riusciva a ripartire seppur molto attardato.  Mentre Anselmi allungava, alle sue spalle Giacon e Tauber si scambiavano un po' di volte le posizioni, terminando nell'ordine, con Maurizio Campani 4° e ancora primo tra i Gentleman.

Il prossimo appuntamento del Trofeo Abarth Selenia Italia si disputa sul circuito austriaco Redbull Ring a Zeltweg il 16 giugno.

Classifica Gara1 Franciacorta: 1. Eric Scalvini 17 giri in 26'36"212, alla media di 96,580 km/h; 2. Alex Campani a 2"475; 3. Tobias Tauber a 9"471; 4. Luca Anselmi a 122906; 5. Maurizio Campani a 13"497; 6. Jonathan Giacon a 20"345;  7. Emanuele Moncini (Abarth 500 Assetto Corse) a 43"385; 8. Michele Monetti a 48"144; 9. "Gioga" a 49"332; 10. "Boga" a 1'01"986 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse). Giro veloce di A. Campani in 1'27"867, media 102,205 km/h.

Classifica Gara2 Franciacorta: 1. Luca Anselmi 20 giri in 27'05"011, alla media di 111,610 km/h; 2. Jonathan Giacon a 11"750; 3. Tobias Tauber a 12"562; 4. Maurizio Campani a 14"152; 5. Michele Monetti a 35"441; 6. "Gioga" a 35"993;  7. Emanuele Moncini (Abarth 500 Assetto Corse) a 49"681; 8. "Fischerman" a 56"225; 10. Alex Campani a 1'06"099 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse). Giro veloce di Anselmi in 1'20"093, media 113,223 km/h.

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Italia: 1. Luca Anselmi 38; 2. Tobias Tauber 30; 3. Gionathan Giacon 26; 4. Eric Scalvini 25; 5. Alex Campani 21; 6. Maurizio Campani 20 (1° Gentleman).

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Emanuele Moncini 52; 2. Lucia Botta 36; 3. Franco Storti 30.

 
Il Trofeo Abarth Selenia Italia inizia all’autodromo di Franciacorta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 18 Maggio 2013 13:50

Con le prove ufficiali in programma domani (sabato 18 maggio) nell'autodromo di Franciacorta (Bs), inizia la stagione 2013 del Trofeo Abarth Selenia Italia, che quest'anno assume anche la denominazione di Trofeo Nazionale Abarth Italia.

Il Trofeo Abarth Selenia Italia si sviluppa su cinque appuntamenti in programma sui circuiti di Franciacorta (19 maggio), A1 Ring in Austria (16 giugno), Mugello (14 luglio), Varano de' Melegari (16 ottobre), e Monza , che chiude la stagione il 20 ottobre.

Protagoniste le Abarth 695 Assetto Corse e le Abarth 500 Assetto Corse, automobili molto performanti che nelle passate stagioni hanno dimostrato grande competitività e affidabilità su tutti i circuiti, permettendo a molti giovani piloti di mettersi in luce e di vincere.

Tra questi il campione in carica Alex Campani, 22 anni, che ha già al suo attivo la conquista di due titoli nel Trofeo Abarth Europa e un campionato italiano. Anche quest'anno sarà tra i pretendenti al successo, insieme ad altri giovanissimi piloti, come Luca Anselmi - che lo scorso weekend ha vinto le prime due gare del Trofeo Abarth Selenia Europe, disputate sul circuito francese di Digione - Gionathan Giacon ed Eric Scalvini, ai quali si aggiungono numerosi esordienti.

Il programma del fine settimana nell'autodromo di Franciacorta prevede domani (sabato 18 maggio) le prove di qualificazione alle ore 14,55. Domenica sono come di consueto due le gare: la prima parte alle ore 8,50, la seconda alle ore 14,40. Entrambe vengono trasmesse da Sky Sport 3.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 104
Copyright © 2008 - 2016 passioneABARTH.com. Some Rights Reserved.
Creative Commons License
 

Immagini

auto_69.JPG

Chi è online

 2 visitatori online
Banner
Banner