Home
Quale Abarth preferisci?
 
 
passioneABARTH.com
“Make it your race 2012” è in onda PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Ottobre 2012 10:28

"Make it your race", il primo talent show dedicato agli aspiranti piloti, andrà in onda in anteprima in Italia su SkySport2, il canale 202 della piattaforma Sky, tutti i mercoledì alle 20.30 a partire dal 12 settembre.

Per sei puntate il pubblico si appassionerà alla sfida tra un gruppo piloti non professionisti - provenienti da 6 Paesi: Italia, Germania, Gran Bretagna, Francia, Svizzera e Belgio/Lussemburgo - alle prese con una serie di prove al limite, non solamente in pista.

Come in ogni talent show che si rispetti assisteremo a gioie e delusioni, intese e litigi, affiatamenti e incomprensioni, confessionali ed eliminazioni, finché i 106 protagonisti si ridurranno a 6 finalisti (uno per nazione) pronti ad affrontare l'obiettivo finale della sfida: scendere in pista su una Abarth 500 "Assetto Corse" insieme ai piloti professionisti. Il tutto condito dai consigli di sei inflessibili coach (tra cui celebri protagonisti del mondo dei motori, come Arturo Merzario, stella della Formula 1, oppure Vanina Ickx, figlia del mito dell'automobilismo Jacky) e dai "disturbi" di tre conduttori maestri nel creare problemi (i "Bugs" del successo tv "Le Iene").

La messa in onda è solo la tappa finale di un progetto complesso, partito con le selezioni sul web che hanno raccolto ben 30.000 candidati dai 6 Paesi coinvolti. Di questi, 106 sono stati selezionati per il corso di guida sicura della Abarth Driving Academy e i 24 migliori (4 per ciascuno delle 6 nazioni) sono arrivati al Boot Camp dove le loro capacità sono state testate, in pista e fuori, fino a decretare i 6 finalisti: i migliori. Ma il vincitore sarà uno solo.

L'iniziativa è in perfetta sintonia con la tradizione della casa automobilistica dello Scorpione che, fin dalla sua fondazione a opera di Karl Abarth, ha sempre creduto nella "democratizzazione delle corse". Dare la possibilità di correre a chiunque è uno dei leitmotiv della filosofia Abarth, sottolineato da uno dei concetti portanti di Make It Your Race: "Non la velocità, non il brivido. Il nostro obiettivo è il sogno".

Il talent show, prodotto dalla torinese Showlab e sponsorizzato da Abarth, verrà trasmesso in 6 puntate da 30' che, dopo l'anteprima italiana, andranno in onda in tutta Europa, Giappone e America Latina. In genere il vincitore è il pilota più veloce. Questa volta sarà il migliore.

 
L’italiano Alex Campani si aggiudica il Trofeo Abarth Selenia Europe PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Ottobre 2012 10:27

Vincendo con la sua Abarth 695 Assetto Corse la seconda delle due gare disputate sul circuito di Imola, il giovane italiano Alex Campani si è aggiudicato con una gara d'anticipo il Trofeo Abarth Selenia Europe. E' il secondo titolo europeo consecutivo per Campani, 21 anni di Reggio Emilia, uno dei piloti più assidui del Trofeo Abarth Selenia, che ha iniziato a disputare giovanissimo nel 2009.

Resta ancora da assegnare il Trofeo Abarth Selenia Italia, che ha visto un altro  giovanissimo italiano, Jonathan Giacon, risalire di alcune posizioni la classifica grazie la suo primo successo in carriera, ottenuto in Gara1, nella quale ha preceduto Eric Scalvini e lo stesso Campani.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse successi in Gara1 per il finlandese Aku Pellinen e in Gara2 per l'italiano Tobias Tauber. I due guidano rispettivamente le classifiche europea e italiana di categoria.

Nella prima manche i colpi di scena iniziavano sin dal via, con già nel primo giro scambi di posizione tra il poleman Campani e Baldan, che partiva benissimo dalla seconda fila superando Anselmi. Quest'ultimo si riprendeva la seconda posizione, ma al secondo giro usciva di pista alla Rivazza. Ottimo avvio per Giacon, partito con il 12° tempo a causa di un incidente in prova, che in pochi giri raggiungeva la quarta posizione, alle spalle di Scalvini.

I Commissari Sportivi infliggevano un drive-through a Campani e Baldan per superamento delle linee del tracciato. Campani lo effettuava, mentre Baldan continuava oltre il tempo regolamentare e veniva fermato con bandiera nera. In testa passava così Scalvini, che a sua volta veniva penalizzato di 25" sempre per superamento delle linee della pista. A quel punto per Giacon si prospettava il successo, ottenuto davanti allo stesso Scalvini e a Campani.

Molto vivace anche la gara tra le Abarth 500 Assetto Corse. Nei primi metri di gara lo svedese Lilja e l'italiano Tauber entravano in contatto, con lo scandinavo costretto al ritiro. Il successo andava a Pellinen dopo un arrivo in volata con Tauber. Terzo posto per il portoghese Rodrigues, attardato da una toccata con Spezzapria.

In Gara2 al via Baldan sopravanzava Anselmi e Giacon, partito 9°, si portava al 5° posto. Campani riusciva subito ad allungare, mentre alle sue spalle Baldan precedeva Anselmi e Scalvini. Quest'ultimo superava Anselmi al 6° giro e, alla 10^ tornata, anche Baldan. A due giri dal termine. Incandescente il finale per il 2° posto, con Scalvini a prevalere sul filo di lana su Baldan dopo alcuni scambi di posizione.

Tra le Abarth 500 Pellinen partiva dai box. Ne approfittava Tauber, che vinceva precedendo Rodrigues.

L'appuntamento conclusivo dei trofei Abarth Selenia Europe e Abarth Selenia Italia si disputa in Italia, sul circuito di Monza,  sabato 20 e domenica 21 ottobre.

 

Classifica Gara1: 1. Jonathan Giacon 13 giri in 27'27"555, alla media di 139,444 km/h; 2.  Eric Scalvini a 212158; 3. Alex Campani a 22"309; 4. Giovanni Ciraso a 30"868; 5. Paolo Scudieri a 45"094; 6. Aku Pellinen (Abarth 500 Assetto Corse) a 46"008; 7 Tobias Tauber (Abarth 500 Assetto Corse) a 46"332;  8. "Boga" a 1'00"712; 9. Michele Monetti a 1'02"056; 10. Jorge Rodrigues (Abarth 500 Assetto Corse) a 1'21"365. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse.

Giro veloce di Giacon in 2'05"045 alla media di 141,328 km h.

 

Classifica Gara2: 1. Alex Campani, 13 giri in 27'19"072 alla media di 140,165 km/h; 2. Eric Scalvini a 6"008; 3. Nicola Baldan a 6"800; 4. Luca Anselmi a 9"324; 5; Jonathan Giacon a 17"695: 6. Lorenzo Casé a 18"142; 7. Giovanni Ciraso a 34"454; 8. "Gioga" a 35"127; 9. Michele Monetti a 1'00"173; 10. Tobias Tauber (Abarth 500 Assetto Corse) a 1'09"330. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse.

Giro veloce di Campani in 2'05"001 alla media di 141,378 km/h.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Europe: 1. Alex Campani 201; 2. Eric Scalvini 117; 3. Jonathan Giacon 115; 4. Luca Anselmi 88; 5. Nicola Baldan 65.

Giovani: 1. Campani 202; 2. Scalvini 127; 3. Giacon 125;  4. Anselmi 103.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Aku Pellinen 162; 2. Tobias Tauber 145; 3. Jorge Rodrigues 113; 4. Giacomo Spezzapria 102; 5. Manuel Villa 88.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Italia:  1. Alex Campani 222 ; 2. Nicola Baldan 170; 3. Eric Scalvini 144; 4. Jonathan Giacon 125; 5. Luca Ansemi 102.

Giovani: 1. Campani 257, 2. Scalvini 166; 3. Giacon 145; 4. Anselmi 139.

Gentleman; 1. Paolo Scudieri e Lorenzo Casé 247.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Tobias Tauber 210; 2. Jorge Rodrigues 194; 3. Giacomo Spezzapria 139.

 
Trofeo Abarth Selenia Europe e Trofeo Abarth Selenia Italia a Imola PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Ottobre 2012 10:25

I piloti del Trofeo Abarth Selenia Europe e del Trofeo Abarth Selenia Italia sono impegnati questo fine settimana sul circuito di Imola nel penultimo appuntamento dei due campionati che vedono protagoniste le Abarth 695 Assetto Corse e le Abarth 500 Assetto Corse.

In testa alle due graduatorie il giovane italiano Alex Campani, che si è imposto in tutte le gare valide per il titolo continentale, disputate al Mugello, a Spa Francorchamps (Belgio) e Zeltweg (Austria), che a Imola potrebbe aggiudicarsi con una gara d'anticipo il Trofeo Abarth Selenia Europe, in una classifica che vede 4 piloti Under 25 occupare le prime 4 posizioni assolute.

Per quanto riguarda la classifica del Trofeo Abarth Selenia Italia Campani è al comando con 24 punti di vantaggio su Nicola Baldan, che ha vinto 4 gare: 2 a Varano de' Melegari e 2 sul circuito di Franciacorta.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse il giovane finlandese Aku Pellinen è al comando della classifica del campionato continentale, mentre il portoghese Jorge Rodrigues guida quella della serie italiana.

Al via della corsa di Imola non c'è il ligure Manuel Villa, presente nel concomitante Rally del Friuli e delle Alpi Orientali, valido per il Trofeo Abarth 500 Rally.

Il programma del weekend prevede domani (sabato 1° settembre) due sessioni di prove di qualificazione alle ore 12,15 e 12,40. La prima gara si disputa sempre sabato alle ore 19, la seconda domenica alle 14,30. Entrambe vengono trasmesse in diretta da Sky: su Sky Sport 2 Gara1 e su Sky Sport 3 Gara2.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Europe: 1. Alex Campani 158; 2. Eric Scalvini 81;  3. Jonathan Giacon 79; 4. Luca Anselmi 76; 5. Nicola Baldan 50.

Giovani: 1. Campani 159; 2. Anselmi 91; Scalvini 89; 3. Giacon 88.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Aku Pellinen 124; 2. Tobias Tauber 100; 3. Manuel Villa 88; 4. Jorge Rodrigues 78.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Italia:  1. Alex Campani 179 ; 2. Nicola Baldan 155; 3. Eric Scalvini 108; 4. Luca Ansemi 102; 5. Jonathan Giacon 89.

Giovani: 1. Campani 162, 2. Scalvini 129; 3. Anselmi 124.

Gentleman; 1. Paolo Scudieri e Lorenzo Casé 175.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Jorge Rodrigues 157; 2. Tobias Tauber 153; 3. Giacomo Spezzapria 112.

 
Trofeo Abarth Selenia Europe e Trofeo Abarth Selenia Italia: pole di Campani a Imola PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Ottobre 2012 10:26

Il giovane italiano Alex Campani, su Abarth 695 Assetto Corse, ha conquistato la pole position nelle due gare valide per il Trofeo Abarth Selenia Europe e per il Trofeo Abarth Selenia Italia, che si disputano sul circuito di Imola.

Campani, che guida le classifiche di entrambi i campionati, ha preceduto nell'ordine in tutte e due le sessioni Luca Anselmi, Nicola Baldan ed Eric Scalvini.

Sul difficile e impegnativo circuito di Imola l'Abarth 695 Assetto Corse ha espresso grande competitività, consentendo a Campani di viaggiare nel suo giro veloce a una media superiore ai 140 km orari.

Piloti dell'Europa del nord in evidenza tra le Abarth 500 Assetto Corse: il miglior tempo è stato realizzato dallo svedese Niklas Lilja in Gara1 e dal finlandese Aku Pellinen in Gara2, con Tobias Tauber migliore degli italiani.

La prima delle due gare si disputa questa sera alle ore 19 con diretta Sky Sport2. Domani alle 14,30 si corre la seconda manche, trasmessa in diretta da Sky Sport 3.

 

Qualifica Gara1: 1. Alex Campani 2'05"256 alla media di 140,978 km/h; 2. Luca Anselmi 2'06"220; 3. Nicola Baldan 2'06"526; 4. Eric Scalvini 2'06"620; 5. Giovanni Ciraso 2'08"005; 6. Niklas Lilja (Abarth 500 Assetto Corse) 2'08"803; 7  Tobias Tauber (Abarth 500 Assetto Corse) 2'09"065; 8. Paolo Scudieri 2'09"160; 10. Aku Pellinen (Abarth 500 Assetto Corse) 2'09"691. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse.

 

Qualifica Gara2: 1. Alex Campani 2'05"481 alla media di 140,837 km/h; 2. Luca Anselmi 2'06"181; 3. Nicola Baldan 2'06"321; 4. Eric Scalvini 2'06"359; 5. "Gioga" 2'06"922; 6. Lorenzo Casé 2'07"086; 7. Giovanni Ciraso 2'07"278; 8. Aku Pellinen (Abarth 500 Assetto Corse) 2'08"362; 9. Jonathan Giacon 2'08"371; 10. Niklas Lilja (Abarth 500 Assetto Corse) 2'08"537. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse.

 
Trofeo Abarth Selenia Europe e Trofeo Abarth Selenia Italia: Campani domina in Austria PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 07 Agosto 2012 08:02

Ancora un doppio successo per il giovane italiano Alex Campani, su Abarth 695 Assetto Corse, che anche in Austria, sull'impegnativo circuito Red-Rull Ring di Zeltweg,  ha dominato, rafforzando il suo primato nelle classifiche del Trofeo Abarth Selenia Europe e del Trofeo Abarth Selenia Italia. Sei vittorie nelle sei gare del trofeo continentale lo pongono nel ruolo di favorito per la vittoria finale in una classifica che vede prevalere i giovani piloti italiani, con Eric Scalvini, Jonathan Giacon e Luca Anselmi alle sue spalle.

A Zeltweg Campani ha preceduto in Gara1 Anselmi e Nicola Baldan, mentre in Gara2 sul secondo gradino del podio è salito Giacon, con Baldan ancora una volta terzo che, grazie a questi risultati, conserva la piazza d'onore nel Trofeo Abarth Selenia Italia.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse si sono imposti il finlandese Aku Pellinen (Gara1) leader della classifica continentale di categoria e l'italiano Tobias Tauber, che si avvicina al portoghese Jorge Rodrigues, in testa alla graduatoria del Trofeo Abarth 500 Italia.

Tra i Gentleman doppio successo di Paolo Scudieri e Lorenzo Casè che rafforzano il primato nel campionato italiano, mentre in quello continentale è il leader e Manuel Villa.

In Gara1 Giacon era alla sua pole in carriera, che non riusciva però a sfruttare andando in testacoda alla prima curva. Ne approfittava così Campani, mentre alle sue spalle Scalvini e Baldan erano autori di un'ottima partenza e sopravanzavano Anselmi. La pista umida tradiva anche Giovanni Ciraso, che andava in testacoda, innescando un po' di scompiglio nel gruppo degli inseguitori. La lotta serrata tra Baldan, Scalvini e Anselmi consentiva a Campani di allungare, mentre il confronto per il secondo gradino del podio si faceva sempre più serrato e spettacolare, con continui scambi di posizione tra i tre. Alla fine a prevalere era Anselmi su Baldan, mentre Scalvini, chiudeva al quarto posto. Tra le Abarth 500 Assetto Corse Pellinen riusciva a controllare il portoghese Rodrigues.

Campani riusciva a sfruttare bene la pole in Gara2 portandosi subito al comando, mentre alle sue spalle si rinnovava la lotta tra Giacon Baldan e Scalvini, con continui scambi di posizione fino a metà gara. Poi le posizioni si facevano più nette con i piloti che terminavano nell'ordine, precedendo Anselmi, autore di una partenza molto lenta.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse Tauber partiva al comando precedendo Pellinen e Villa.

Il prossimo appuntamento dei trofei Abarth Selenia Europe e Abarth Selenia Italia si disputa in Italia, sul circuito di Imola, il 1° e il 2 settembre.

 

Classifica Gara1: 1. Alex Campani, 15 giri in 27'38"300, alla media di 140,86 km/h; 2. Luca Anselmi a 4"855; 3. Nicola Baldan a 6"784; 4. Eric Scalvini a 9"335; 5. Thomas Holzmann a 28"255; 6. Lorenzo Casè a 33"654; 7. Aku Pellinen (Abarth 500 Assetto Corse) a 40"661; 8. Jonathan Giacon a 55"486; 9. Jorge Rodrigues (Abarth 500 Assetto Corse) a 1'10"873; 10. "Boga" a 1'13"534. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse.

Giro veloce di Campani in 1'49"273.

 

Classifica Gara2: 1. Alex Campani, 15 giri in 27'42"101, alla media di 140,54 km/h; 2. Jonathan Giacon a 4"813; 3. Nicola Baldan a 8"681; 4. Eric Scalvini a 10"047; 5. Luca Anselmi a 15"056; 6. Thomas Holzmann a 34"921; 7. Giovanni Ciraso a 39"361; 8. "Gioga" a 42"996; 9. Paolo Scudieri a 49"586; 10. Tobias Tauber (Abarth 500 Assetto Corse) a 53"815. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse.

Giro veloce di Giacon in 1'49"969.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Europe: 1. Alex Campani 158; 2. Eric Scalvini 81;  3. Jonathan Giacon 79; 4. Luca Anselmi 76; 5. Nicola Baldan 50.

Giovani: 1. Campani 159; 2. Anselmi 91; Scalvini 89; 3. Giacon 88.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Aku Pellinen 124; 2. Tobias Tauber 100; 3. Manuel Villa 88; 4. Jorge Rodrigues 78.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Italia:  1. Alex Campani 179 ; 2. Nicola Baldan 155; 3. Eric Scalvini 108; 4. Luca Ansemi 102; 5. Jonathan Giacon 89.

Giovani: 1. Campani 162, 2. Scalvini 129; 3. Anselmi 124.

Gentleman; 1. Paolo Scudieri e Lorenzo Casé 175.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Jorge Rodrigues 157; 2. Tobias Tauber 153; 3. Giacomo Spezzapria 112.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 5 di 104
Copyright © 2008 - 2017 passioneABARTH.com. Some Rights Reserved.
Creative Commons License
 

Immagini

auto_50.JPG

Chi è online

 33 visitatori online
Banner
Banner