Home
Quale Abarth preferisci?
 
 
passioneABARTH.com
Manuel Villa vince il Trofeo Abarth 500 Selenia Rally 2012 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 09 Gennaio 2013 14:44

Imponendosi in Svizzera nel Rallye du Valais, Manuel Villa, in coppia con Michele Ferrara su Abarth 500 R3T, si è aggiudicato il Trofeo Abarth 500 Selenia Rally 2012.

Villa, 41 anni di Albenga (Savona), ha vinto il campionato riservato alle vetture dello Scorpione accumulando il massimo punteggio nei rally del Friuli e delle Alpi Orientali, di Sanremo e al Valais. A quest'ultimo impegno non hanno invece preso il via Marco e Francesco Rocchieri,  in testa a pari merito con Villa nella classifica generale del Trofeo prima di questo evento, che confermano il secondo posto nella classifica generale.

La corsa svizzera si è rivelata particolarmente dura, con quasi 300 km di prove speciali su strade alpine, dove l'Abarth 500 R3T ha confermato le sue doti di affidabilità. Doti già dimostrate nelle gare precedenti, quando Rocchieri si era imposto nel Rally 1000 Miglia e nel difficilissimo Tour de Corse.

Villa è un fedele pilota Abarth: negli anni passati aveva disputato varie edizione dei trofei monomarca dello Scorpione e quest'anno ha disputato anche il Trofeo Abarth Selenia in pista, piazzandosi sempre nelle migliori posizioni.

 
Il Trofeo Abarth 500 Selenia Rally al Rallye du Valais PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 09 Gennaio 2013 14:43

Si conclude questo fine settimana in Svizzera, con il Rallye du Valais, il Trofeo Abarth 500 Selenia Rally, che vede due piloti al comando a pari merito nella classifica generale: Marco Rocchieri, che corre con il fratello Francesco, e Manuel Villa, in gara con Michele Ferrara.

I due piloti contano due vittorie ciascuno: Rally 1000 Miglia e Tour de Corse per Rocchieri; Rally del Friuli e delle Alpi Orientali e Sanremo per Villa.

La prova svizzera risulta quindi decisiva per l'assegnazione del titolo. Si tratta di un rally impegnativo, valido per il campionato Europeo, che prevede la disputa di tre tappe. La prima parte da Sion, nei pressi di Martigny, domani (giovedì 25 ottobre) alle ore 14 e si conclude alle 18 dopo tre prove speciali. La seconda si disputa venerdì dalle ore 9 alle 20 e la terza sabato dalle 7,30 alle 17. Il percorso, completamente su asfalto, misura complessivamente 695 km, 293 dei quali di velocità cronometrata, ripartita su 16 prove speciali.

Una corsa impegnativa, che vede anche la partecipazione dell'equipaggio svizzero formato da Beat e Janine Wyssen, con la loro Abarth 500 R3T.

 
Trofei Abarth Selenia Europe e Italia: tutti i titoli a Campani, 1° anche a Monza PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 09 Gennaio 2013 14:42

Dopo essersi aggiudicato con una gara d'anticipo il Trofeo Abarth Selenia Europe, il giovane emiliano Alex Campani ha vinto anche il Trofeo Abarth Selenia Italia, imponendosi nella prima delle due gare disputate a Monza. Campani, primo anche nella categoria Giovani, ha preceduto sul traguardo altri due Under 25, Jonathan Giacon e Luca Anselmi. Nicola Baldan, penalizzato dopo le prove di qualificazione, non ha preso il via, lasciando così a Campani la possibilità di vincere entrambi i campionati, con l'Abarth 695 Assetto Corse.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse, il giovane finlandese Aku Pellinen ha preceduto l'italiano Tobias Tauber e il portoghese Jorge Rodrigues. Pellinen guida la classifica continentale, mentre Tauber quella italiana.

Tra i Gentleman successo di "Gioga", con Paolo Scudieri, già matematicamente campione, costretto al ritiro nelle prime battute di gara.

Molta lotta in campo femminile, con l'argentina Violeta Pernice che ha preceduto di appena 4 decimi di secondo la svedese Sophie West.

Molto combattuta come sempre la corsa, che ha visto Campani scattare bene dalla pole e staccare subito Giacon, Scalvini e Anselmi. Al quarto giro Scalvini entrava in contatto con Giacon, che andava in testacoda perdendo la 2^ posizione, ed era costretto a fermarsi. Ne approfittava Anselmi che manteneva il secondo posto fino all'ultimo giro, quando Giacon riusciva a rimontare. Un paio di scambi di posizione fino al sorpasso decisivo alla staccata della parabolica, nela quale Giacon riusciva a sopravanzare l'avversario. Tra le Abarth 500 Assetto Corse, lo svedese Niklas Lilja, autore del miglior tempo in prova, usciva di pista al secondo giro lasciando via libera a Pellinen.

Domani  (domenica 21 ottobre) alle ore 14,20 si disputa Gara 2, con Campani che parte in pole affiancato da Scalvini.  La corsa viene trasmessa in diretta su Sky Sport 3.

 

Classifica Gara1: 1. Alex Campan, 12 giri in 26'46"343 alla media di 155,793 km orari; 2. Jonathan Giacon a 6"753; 3. Luca Anselmi a 7"179; 4. Giovanni Ciraso a 48"118; 5. Aku Pellinen (Abarth 500 Assetto Corse) a 51"466; 6. Tobias Tauber (Abarth 500 Assetto Corse) a 1'00"052; 7. Jorge Rodrigues (Abarth 500 Assetto Corse) a 1'06"051; 8. "Boga" a 1'06"451; 9. Alfredo Di Cosmo (Abarth 500 Assetto Corse) 1'09"623; 10. Giacomo Spezzapria (Abarth 500 Assetto Corse) a 1'15"147 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse). Giro veloce di Giacon in 2'12"295 alle madia di 157,638 km orari.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Europe: 1. Alex Campani 227; 2. Jonathan Giacon 134; 3. Eric Scalvini 117; 4. Luca Anselmi 103; 5. Nicola Baldan 65.

Giovani: 1. Campani 228; 2. Giacon 146;  3. Scalvini 127;  4. Anselmi 121.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Aku Pellinen 188; 2. Tobias Tauber 162; 3. Jorge Rodrigues 128; 4. Giacomo Spezzapria 114; 5. Manuel Villa 88.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Italia:  1. Alex Campani 248 ; 2. Nicola Baldan 170; 3. Jonathan Giacon 145; 4. Eric Scalvini 144.; 5. Luca Ansemi 135.

Giovani: 1. Campani 283, 2. Scalvini 166; 3. Giacon 164; 4. Anselmi 156; Carlo Cinotto 16.

Gentleman; 1. Paolo Scudieri e Lorenzo Casé 262; "Boga"-"Gioga" 176; 3. Michele Monetti 148.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Tobias Tauber 235; 2. Jorge Rodrigues 212; 3. Giacomo Spezzapria 136; 4. Manuel Villa 106; 5. Franco Storti 72.

 
Trofei Abarth Selenia Europe e Italia: Campani vince a Monza anche Gara2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 09 Gennaio 2013 14:43

Dominio assoluto del giovane pilota emiliano Alex Campani che, sul circuito di Monza ha festeggiato la conquista del Trofeo Abarth Selenia Europe e del Trofeo Abarth Selenia Italia, imponendosi anche nella seconda gara, al volante della sua Abarth 695 Assetto Corse. Nell'ultima gara stagionale  ha preceduto sul traguardo Eric Scalvini e Lorenzo Casé, dopo aver guidato la corsa dal primo all'ultimo giro, facendo anche registrare il miglior tempo sul giro, a una media prossima ai 160 km orari.

Campani, che ha solo 21 anni,  ha così dimostrato la sua superiorità in questi campionati, che lo hanno visto vincere 7 delle 12 gare del Trofeo Abarth Selenia Italia e 9 delle 10 del Trofeo Abarth Selenia Europe, primeggiando anche nella classifica Giovani (Under 25).

La stagione 2012 ha messo in evidenza altri giovanissimi piloti. I primi 4 della classifica assoluta del Trofeo Abarth Selenia Europe hanno tutti meno di 21 anni: Jonathan Giacon (2°) ed Eric Scalvini (3°) ne hanno appena compiuti 18, Luca Anselmi (4°) ne ha 20.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse, il giovane finlandese Aku Pellinen si è aggiudicato il campionato continentale, mentre  Tobias Tauber si è imposto in quello italiano, in una gra che ha visto prevalere lo svedese Niklas Lilja sul portoghese Jorge Rodrigues.

Tra i Gentleman ennesimo successo di squadra di Paolo Scudieri e Lorenzo Casè, già matematicamente campioni prima dell'evento di Monza.

Molta lotta in campo femminile,  l'argentina Violeta Pernice ha bissato il successo ottenuto in Gara1, battendo la svedese Sophie West.

 

Classifica Gara2: 1. Alex Campani, 13 giri in 28'51"386 alla media di 156,586 km orari; 2. Eric Scalvini  a  3"583; 3. Lorenzo Casè a 9"174; 4. Jonathan Giacon a 11"317; 5. Luca Anselmi a 31"437; 6 Niklas Lilja (Abarth 500 Assetto Corse) a 362402: 7. "Boga" a 36"402; 8. Giovanni Ciraso a 42"814; 9 Michele Monetti a 49"343; 10. Jorge Rodrigues (Abarth 500 Assetto Corse) a 1'06"051 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse). Giro veloce di Campani in 2'12"131 alla media di 157,834 km orari.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Europe: 1. Alex Campani 238; 2. Jonathan Giacon 141; 3. Eric Scalvini 135; 4. Luca Anselmi 113; 5. Nicola Baldan 65.

Giovani: 1. Campani 239; 2. Giacon 146;  3. Scalvini 145;  4. Anselmi 142.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Aku Pellinen 202; 2. Tobias Tauber 177; 3. Jorge Rodrigues 136; 4. Giacomo Spezzapria 126; 5. Manuel Villa 88.

 

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Italia:  1. Alex Campani 259 ; 2. Nicola Baldan 170; 3. Eric Scalvini 150; 4. Jonathan Giacon 148; 5. Luca Ansemi 145.

Giovani: 1. Campani 302, 2. Scalvini 184; 3.Anselmi 168; 4. Giacon 167; 5. Carlo Cinotto 16.

Gentleman; 1. Paolo Scudieri e Lorenzo Casé 274; "Boga"-"Gioga" 194; 3. Michele Monetti 163.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Tobias Tauber 253; 2. Jorge Rodrigues 238; 3. Giacomo Spezzapria 154; 4. Manuel Villa 106; 5. Franco Storti 82.

 
Trofei Abarth Selenia Europe e Italia a Monza: doppia pole di Campani PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 09 Gennaio 2013 14:42

Il giovane emiliano Alex Campani ha ottenuto la pole position nelle due gare che, sul circuito di Monza, chiudono la stagione 2012 del Trofeo Abarth Selenia Europe e del Trofeo Abarth Selenia Italia. Con questa prestazione Campani -  che si è già aggiudicato matematicamente il Trofeo Abarth Selenia Europe e che si trova al comando della classifica del Trofeo Abarth Selenia Italia - ha ribadito la sua superiorità al volante dell'Abarth 695 Assetto Corse.

Il campionato ha messo in evidenza i piloti Under 25. La conferma si è avuta ancora una volta anche a Monza, dove ad affiancare in prima fila Campani sono altri due giovanissimi:

In Gara 1 Jonathan Giacon e in Gara2 Eric Scalvini.

Nicola Baldan, l'unico pilota che può ancora insidiare il titolo italiano a Campani, parte in seconda fila in entrambe le manche.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse, il miglior tempo è stato ottenuto dallo svedese Niklas Lilja, che in Gara1 precede l'italiano Tobias Tauber e in Gara2 il finlandese Aku Pellinen.

Tra i Gentleman ancora una volta si sono messi in evidenza Paolo Scudieri e Lorenzo Casè, già matematicamente campioni della campioni categoria nell'Europeo e nell'Italiano.

Nella sfida femminile l'argentina Violeta Pernice ha battuto in entrambe le manche la svedese Sophie West.

Domani (sabato 20 ottobre) si disputa Gara 1 alle ore 12,10, mentre domenica Gara 2 si corre alle 14,20. Gara 1 viene trasmessa in diretta su Sky Sport 2, Gara 2 su Sky Sport 3.

 

Qualifica Gara1: 1. Alex Campani 2'12"249 alla media di 157,693 km orari; 2. Jonathan Giacon 2'12"668; 3. Nicola Baldan 2'12"699, 4. Eric Scalvini 2'13"003; 5. Luca Anselmi 2'13"107; 6. Paolo Scudieri 2'14"870; 7. Niklas Lilja (Abarth 500 Assetto Corse) 2'15"290; 8. Giovanni Ciraso 2'16"482; 9. Stefano Fiamingo 2'16"542; 10. Tobias Tauber (Abarth 500 Assetto Corse) 2'16"956 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse).

 

Qualifica Gara2: 1. Alex Campani 2'12"233 alla media di 157,712 km orari; 2. Eric Scalvini 2'12"375; 3. Luca Anselmi 2'12"632; 4. Nicola Baldan 2'12"705; 5. Lorenzo Casé 2'13"295; 6. "Gioga" 2'13"997; 7. Niklas Lilja (Abarth 500 Assetto Corse) 2'14"582; 8. Giovanni Ciraso 2'14"856; 9. Stefano Fiamingo 2'16"243; 10. Aku Pellinen (Abarth 500 Assetto Corse) 2'16"971 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse).

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 3 di 104
Copyright © 2008 - 2017 passioneABARTH.com. Some Rights Reserved.
Creative Commons License
 

Immagini

auto_66.JPG

Chi è online

 18 visitatori online
Banner
Banner